COMITATO PER L'UNITÀ DI CONTO EFA (ECONOMIA FACILITATA) Menu

Permalink:

Chi è il saggio per Aristotele?

E’ colui che fa finta di sapere tutte le risposte o è quello che ricerca costantemente la verità sapendo di non sapere e ponendosi continuamente le domande che lo spronano ad approfondire?

Queste sono le domande che vorrei che ognuno di voi si ponesse in questo periodo:

1) L’economia classica (il pensiero unico) è una scienza esatta o in questo periodo viene esaltato il suo carattere di scienza piuttosto debole?

2) Se in tutti gli ambiti della vita umana le regole sono necessarie per organizzarsi e per convivere felici: la società, il lavoro, la scuola, addirittura le cose futili come il gioco e lo sport si fondano sul rispetto delle regole, per quale motivo i mercati funzionano bene se non sono sottoposti a regole, anzi si insegna addirittura in ambito accademico che se sottoposti a regole generano degli squilibri?

3) Quella che stiamo vivendo è una crisi di liquidità o è una crisi della liquidità come fondamento della finanza di mercato? La liquidità o riserva di moneta (il risparmio) non è piuttosto quella cosa che ha dato il via al capitalismo e alle speculazioni finanziarie?
E’ legittimo il tasso d’interesse o ha permesso piuttosto che la liquidità si trasformasse in merce e nella competizione tra merci reali e merci finanziarie risultasse la merce più pregiata colpendo così a morte l’economia reale?

4)Questa crisi finanziaria che stiamo vivendo è una crisi dell’offerta o è piuttosto determinata dal calo della domanda? Ossia citando Bagnai siamo in crisi perché non siamo efficienti  nel fare caffè o piuttosto la realà è che i caffè non si vendono?

5)E’ una crisi dei debiti pubblici sovrani o è invece una crisi dei debiti privati?

6)Dobbiamo avere più paura dell’ inflazione o della deflazione e della trappola di liquidita?

7) E’ possibile creare una area valutaria ottimale (tipo Zona Euro) se i paesi che la costituiscono hanno tassi d’interesse, tassi d’occupazione, livello dei salari ma anche lingue, tradizioni e culture diverse?
E ancora……La rigidità valutaria instaurata con la creazione della nostra zona ottimale ha fatto realmente bene alla nostra economia o ci ha trasformato da paesi esportatori ad importatori con conseguenze sulla bilancia dei pagamenti enormi?

8)Il debito pubblico che è aumentato a dismisura a partire dagli anni 80 è determinata dal fatto che noi tutti (imprenditori compresi) abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità o piuttosto dal fatto che è avvenuto in quel frangente il divorzio fra tesoro e banca d’Italia?

10) Siamo sicuri che sia sufficiente utilizzare iniezioni di liquidità (politiche monetarie espansionistiche) per aumentare il PIL? Il caso del Giappone dimostra il contrario, le inizioni di liquidità, in quel paese aumentano il risparmio dei privati che non sono spronati a spendere anzi continuano a tesaurizzare a causa di una mancata prospettiva ottimistica verso il futuro!
“Si può portare un cammello alla fonte ma non lo si può obbligare a bere!”

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.5/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Chi è il saggio per Aristotele? , 8.5 out of 10 based on 2 ratings
  • Thanks for leaving a comment, please keep it clean. HTML allowed is strong, code and a href.
ChatClick here to chat!+