COMITATO PER L'UNITÀ DI CONTO EFA (ECONOMIA FACILITATA) Menu

Permalink:

Modello neoclassico e Keynesiano a confronto

Il primo approccio perse credito per effetto della disastrosa crisi del 29 che esso non aveva preveduto e che non riusciva a risolvere con i suoi strumenti: pareggio di bilancio, taglio delle spese, aumento delle tasse. Il secondo nasce come risposta a questo fallimento e apre la prospettiva di macroeconomia – ossia la prospettiva non più aziendale(microeconomica), ma sistemica sull’economia.

Il primo approccio che è attualmente quello diffuso e che non è contestabile  in quanto viene sposato dalla politica “tutta” (destra e sinistra) anche in questa grave crisi si è rivelato del tutto inadeguato alla risoluzione del problema.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Modello neoclassico e Keynesiano a confronto, 10.0 out of 10 based on 1 rating
  • Thanks for leaving a comment, please keep it clean. HTML allowed is strong, code and a href.
ChatClick here to chat!+